Bere acqua

5 rimedi naturali contro la ritenzione idrica

Uno dei più diffusi problemi con cui soprattutto le donne hanno a che fare è quello della ritenzione idrica, un fastidioso disturbo che condiziona la vita di tutti giorni. Nei casi più gravi la ritenzione idrica non si limita alle ben note caviglie e gambe gonfie ma può riguardare anche il viso, le mani e i piedi e denota un generale stato di sofferenza del corpo che non riesce da sé a liberarsi delle tossine presenti.

Per fortuna in natura esistono numerosi rimedi per sconfiggere la ritenzione idrica e il gonfiore, tutti rimedi naturali in gradi di combattere questo fastidioso problema senza ricorrere a integratori dalla dubbia qualità presenti in commercio.

Passiamo dunque a parlare dei migliori integratori naturali per combattere la ritenzione idrica che chiunque può utilizzare per ristabilire il benessere del proprio corpo e sentirsi a proprio agio.

  1. Ananas

L’ananas è il primo dei rimedi naturali a cui ricorrere se si soffre di ritenzione, dal suo gambo soprattutto infatti si ottengono sostanze in grado di favorire il naturale drenaggio dei liquidi per combattere ogni tipo di edema presente nel corpo.

  1. Tarassaco

Il tarassaco è il perfetto rimedio naturale contro la ritenzione grazie alle sue proprietà depurative e linfodrenanti che aiuta il corpo a liberarsi degli accumuli di liquidi interstiziali e delle tossine. Può essere implementato nella propria dieta grazie al consumo di tisane e infusi ottenuti dall’essiccazione delle foglie.

  1. Frutti rossi

Fragole, mirtilli, ribes sono perfetti ingredienti non solo come topping di fresche e deliziose ricette ma anche come rimedi naturali in grado di combattere la ritenzione. I frutti rossi infatti vantano importanti proprietà di supporto alla circolazione sanguigna grazie ad un’azione vaso-dilatatoria che aiuta naturalmente il corpo a purificarsi e a sconfiggere il ristagno dei liquidi.

  1. Betulla

Meno nota dei precedenti ma ugualmente efficace, la betulla è uno dei più validi rimedi naturali per combattere la ritenzione. E’ sufficiente consumare costantemente una o due volte al giorno un infuso a base di foglie di betulla per poter usufruire delle sue eccellenti proprietà drenanti e purificanti per ritrovare il benessere non solo interno ma anche estetico grazie ai visibili effetti di sgonfiamento dei tessuti.

  1. Tè verde

Il tè verde è uno dei più popolari, noto soprattutto per le sue proprietà antiossidanti, ciò che invece non tutti sanno riguarda la sua capacità di agire direttamente contro la ritenzione idrica e la cellulite grazie alla sua azione depurativa che agisce direttamente sull’organismo aiutandolo a liberarsi di tossine ed altre sostanze di rifiuto.

Fonte: russarerimedi.it