Crema antirughe

Trattamenti antirughe: le migliori alternative all’acido ialuronico

Il sogno di ogni donna è quello di guardarsi allo specchio e non vedere più quelle fastidiose rughette che con il passare del tempo segnano il viso. E’ il tempo che passa certo ma possiamo contrastare questo fenomeno con l’aiuto di prodotti efficaci se usati con costanza, in questo modo si attenueranno quelle linee, verticali o orizzontali che tendono a formarsi sul volto, specie sulla fronte, intorno a naso e bocca e le poco simpatiche “zampe di gallina” intorno agli occhi. Esistono creme e prodotti appositamente creati per ridare alla pelle quella tonicità che ha perso per colpa di scarsa idratazione, stile di vita sbagliato, esposizione prolungata al sole, errata alimentazione. Ma esistono anche alcuni rimedi davvero efficaci che si trovano in natura che possono risolvere il problema e ridare alla nostra pelle quell’elasticità che aveva perso: questo potrebbe essere causato anche da altri fattori quali l’abuso di fumo e alcool, la mancanza di sonno o un periodo di stress.

Cibi antirughe

Esistono cibi che favoriscono il mantenimento di una pelle giovane e luminosa perché contengono vitamine, come frutta e verdura, Omega 3 come pesce azzurro, semi di chia o mirtillo rosso, Omega 6 come semi di girasole e olive, rutina che si trova ad esempio nel grano saraceno. Anche la quercitina contrasta l’avanzare delle pieghe della pelle perché è un flavonoide dalle potenti capacità antiossidanti ed è presente nelle mele, negli agrumi e nei frutti di colore viola. Un ottimo antirughe naturale è il vino rosso perché contiene il resveratrolo, un fenolo che si trova nella buccia dell’uva ricco di proprietà antiossidanti. Questa sostanza consente all’organismo di produrre collagene e la pelle si rigenera già dopo un mese. Meglio preferire il vino rosso al bianco perché la buccia dell’uva scura ne è più ricca.

Bellezza per la pelle

Moltissimi i trattamenti cosmetici naturali che possiamo trovare in commercio, efficaci alternative a creme viso magari molto costose, che è bene conoscere e scoprire. Tra di loro oli e burri ricavati dalle piante che hanno grandi capacità emollienti. La rosa damascena è un ottimo antiage perché contrasta la formazione delle rughe e mantiene giovane e elastica la pelle ma è soprattutto ideale per ogni tipo di pelle perché purifica la grassa, idrata la secca ed equilibra le pelli miste. L’olio di rosa e altri prodotti a base di questo fiore e molte altre informazioni sulle sue straordinarie qualità si possono trovare online sul sito absolutedamascena.com. L’olio di jojoba protegge dai raggi del sole e frena l’invecchiamento cutaneo, l’olio di mandorle dolci ha proprietà nutritive che leniscono la pelle e la rendono morbida e liscia. Il burro di karitè è presente in molti prodotti per viso e corpo ed è consigliato a quelle pelli particolarmente aride e secche perché è formato da sostanze grasse che senza assolutamente ungere rilasciano principi utili a rivitalizzare l’epidermide. Un olio meno conosciuto ma ricco di lipidi e acidi grassi oltre che di vitamine e minerali è l’olio di acai: ha una grande azione antiossidante e rigenera in modo naturale le cellule. Tra i prodotti ricavati dalla natura da utilizzare su viso e corpo ci sono quelli a base di rosa damascena, una varietà di rosa molto antica che contiene più di 400 sostanze aromatiche diverse che le conferiscono diverse proprietà.